Cappella de la Discesa

Cappella de la Discesa

Tra le due navate minori e nel secondo pilastro ai piedi della Cattedrale, si trova la Cappella della Discesa fondata da Enrique II, che è la vera origine della Cattedrale, qui si trovava l’Altare Maggiore della Basilica Visigota, inoltre, qui si trova la venerabile tradizione del miracolo della Discesa della Santissima Vergine per imporre la casula al Vescovo San Ildefonso.

Il retablo è tracciato e firmato da Felipe Bigarny e terminato da suo figlio Gregorio Pardo. Al centro è rappresentata la Discesa, ai lati i quattro Padri della Chiesa; nell’attico l’Ascensione e nella predella piccoli bassorilievi della Vita della Vergine, l’Apparizione di Santa Leocadia e la Predica di lldefonso. Inoltre qui si trova la sepoltura del Cardinale Moscoso (†1655) sepolcro realizzato da Fanelli e Salinas nel 1668.